ToneQuilla: personalizzare i suoni di notifica nuove email in Thunderbird e Seamonkey

ToneQuilla è un’ interessante estensione che permette di aggiungere un’azione per la riproduzione di un suono nei filtri di Thunderbird e Seamonkey. L’estensione è nella sand-box di A.M.O., comunque visto che è consigliata direttamente da David Ascher (ingegnere capo del progetto Thunderbird (Mozilla Messaging), direi che si può installare tranquillamente. Per installare o, come in questo caso, scaricare estensioni che si trovano nella sand-box è necessario registrare un account ed eseguire l’accesso.

L’estensione permette di riprodurre un suono al verificarsi di una data condizione (ad esempio che la mail provenga da un certo destinatario). Prima di attivare l’estensione, lo sviluppatore – Kent James – consiglia di disattivare il suono predefinito usato da Thunderbird per segnalare l’arrivo di un messaggio. Per farlo: Strumenti -> Opzioni -> Generale e togliere la spunta a Riproduci un suono nel pannello Generale:

Screenshot del pannello generale delle Opzioni di Thunderbird, ci si arriva usando: ALT-S-O e ALT-O per attivare/disattivare l'opzione di riproduzione del suono

Da questo punto in poi non verrà riprodotto più alcun suono all’arrivo di nuove email, per attivare la riproduzione di un suono, al verificarsi di precise condizioni, sarà necessario creare un filtro. Per farlo: Strumenti -> Opzioni -> Filtri, selezionare l’account e scegliere Nuovo:

Schermata per la creazione di un filtro in Mozilla Thunderbird con evidenziata la  l'azione Play Sound implementata da ToneQuilla

Nell’immagine viene mostrato il filtro che uso per intercettare le notifiche dei nuovi commenti sul blog, essendo il filtro già presente, è bastato aggiungere una nuova azione e selezionare il suono da riprodurre. Con l’estensione vengono anche distribuiti dei file WAV che possono essere utilizzati come suoneria per le nuove email, anche se – a mio avviso – sono troppo fastidiosi, molto meglio usare quelli del proprio sistema operativo. Al momento è supportato solamente il formato WAV (no MP3 e nemmeno OGG).

Forse è un po’ laboriosa da configurare all’inizio, però personalmente, preferisco avere la notifica sonora solo quando arrivano email davvero utili (e non ad esempio se mi arrivano notifiche di vario genere da forum o dalle mailing list). Se però avete già un buon sistema di filtri per catalogare la posta, sarà sufficiente aggiungere un’azione al filtro preesistente, operazione abbastanza veloce da eseguire.

Sarebbe bello, almeno a me piacerebbe, che, analogamente a quanto avviene in Firefox per i domini, fosse possibile impostare delle preferenze specifiche per destinatario (o gruppi di destinatari) direttamente dalla Rubrica., insomma che ci fosse un un pannello da cui sia possibile associare al destinatario il tipo di visualizzazione (HTML o testo semplice), la cartella di destinazione, eventuali etichette e, perchè no, un suono personalizzato.

Fonti e link per il download:

Technorati Tags: , , , ,

6 Responses to “ToneQuilla: personalizzare i suoni di notifica nuove email in Thunderbird e Seamonkey”


  • Mozilla Firefox 3.0.5 Windows XP

    Sì, sarebbe davvero bello… però immagina che frastuono quando scarichi in contemporanea più e-mail, magari dopo 3-4 giorni che non ti colleghi al web!

    Sandro, screenshots con un tema più chiaro la prossima volta? 😉

  • Mozilla Firefox 3.1b2 Windows XP

    Sì, sarebbe davvero bello… però immagina che frastuono quando ti collscarichi in contemporanea più e-mail, magari dopo 3-4 giorni che non eghi al web!

    C’è la rotellina del volume 😛
    Comunque hai ragione tu :-), anche per me i suoni sono un di più e possono rimanere tranquillamente come estensione, io le preferenze ad utente le vorrei soprattutto per impostare la visualizzazione e le etichette da assegnare, non che a farlo con un filtro ci sia niente di male, però credo che poterlo fare dalla scheda utente si più semplice soprattutto per un utente che si approccia al programma.

    Sandro, screenshots con un tema più chiaro la prossima volta? 😉

    Io ho fatto lo switch del tema apposta per fare lo screenshot 😛
    A me sembra che con un tema dark con un buon contrasto sia più leggibile e immediato capire cosa si deve fare, però magari non è nemmeno così.
    Poi quello che ho messo credo sia una specie di prototipo creato proprio per la leggibilità:
    http://ascher.ca/blog/2008/08/06/low-vision-theme-for-thunderbird/
    probabilmente verrà inserito anche nel pacchetto di TB, quindi a me sembrava una buona scelta.
    Ciao
    Sandro

  • Mozilla Firefox 3.0.5 Windows XP

    Io ti adoro per queste informazioni *.*
    e te le rubo tutte.

    Ps: Io i temi del mio Firefox e Thunderbird sono rigorosamente neri 😉

  • Mozilla Firefox 3.1b2 Windows XP

    Ciao Paolo,
    per i temi io di solito utilizzo l’Outlook Green per TB e per Firefox invece ne cambio due o tre a seconda dell’umore, di preferenza anch’io comunque preferisco quelli dark.
    Ciao

  • Mozilla Firefox 3.0.6 Linux

    Bella estensione Sandro.
    Grazie! :)

  • Mozilla Firefox 3.1b2 Windows XP

    Prego :-) e grazie a te di essere passato
    Ciao

Leave a Reply