Schede anche per il prompt dei comandi

Una delle cose più brutte di Windows è sicuramente la linea di comando, a parte il fatto di non poter fare quasi nulla di interessante è anche graficamente orrenda. Se volete migliorare le potenzialità della linea di comando vi consiglio di installare Cygwin che è un port su Windows della shell dei comandi di Linux.

Per migliorare un po’ la grafica potete scaricare un simpatico programma opensource che si chiama Console :-D. Fra le funzioni più interessanti di questo programma:

  • implementazione delle schede anche per la shell dei comandi;
  • possibilità di utilizzare il copia/incolla anche da shell dei comandi;
  • possibilità di personalizzare hotkey, opacità e colori della shell dei comandi.

Non è tutto rose e fiori:

  • per configurare il programma bisogna modificare il file console.xml con un editor di test;
  • è più lenta ed occupa più memoria del normale prompt dei comandi.

Il fatto di abilitare le schede anche nella shell comunque per me basta e avanza per chiudere un occhio su questi piccoli problemucci :-).

Console

Se volete aggiungere come ho fatto io Cygwin alle possibili schede da aprire dal menu File -> New, aggiungete queste righe al file console.xml:

<tab title="CygWin" icon="C:\Cygwin\cygwin.ico">
<console shell="C:\cygwin\cygwin.bat" init_dir="C:\Cygwin\"/>
<cursor style="0" r="0" g="255" b="0"/>
	<background type="0" r="0" g="0" b="0">
		<image file="" relative="0" extend="0" position="0">
		<tint opacity="0" r="0" g="0" b="0"/>
		</image>
		</background>
		</tab>

7 Responses to “Schede anche per il prompt dei comandi”


  • Cygwin ha una potentissima libreria da 900kb, cygwin1.dll, che consente di emulare circa 150 comandi unix/linux che sono altrettanti file .exe. Di questi io utilizzo spessissimo i seguenti 3: tar.exe, split.exe e cat.exe, che con la libreria superano appena 1 Mb.
    In pratica con il DosPrompt, in ambiente DOS, Cygwin emula i potentissimi comandi Unix/Linux da console. Quindi il mio suggerimento è che ti basta poca "roba" e non tutto il pacchetto cygwin da linkare a console.xml.
    Un esempio per zippare una cartella:
    tar -zcvf nomefile.tar.gz Directory (invio).
    La Directory, con tutte le sub a cascata, è ridotta a un file gzippato.
    Buon divertimento

  • Si era da tempo che cercavo un port dei commandi da linea di comando di Linux, ora sto leggendo qualcosa per imparare un po' ad utilizzarli ma ho visto che è abbastanza semplice e si possono fare cose molto interessanti.
    Per ora ho utilizzato sopratutto ftp per interagire col server di altervista ed è molto semplice davvero.
    Ciao

  • Speravo fosse un'estensione per aprire il prompt in una tab di Firefox 😛

    Comunque domani sicuramente li installo!

  • Console2, mi piace! All'apertura dò autoexec (invio), oppure altro file batch che ho disposto per il setting della mia path, e poi sono già in DOS per effettuare le operazioni che voglio, senza bisogno di usare PromptDos.
    E' una shell comoda, soprattutto per brevi 'incursioni' in DOS. Grazie della segnalazione, Gialloporpora! Ciao

  • Chissà perché ma non mi è arrivata la notifica degli ultimi due commenti !!
    Willy, non credo una tale estensione esista, almeno per ora 🙂
    Giuseppe, sono contento che ti piaccia, peccato sia un po' lentina.
    Ciao

  • Un'ultima considerazione, che può essere utile.
    Non occorre agire per i settaggi su:
    ————
    <tab title="CygWin" icon="C:\Cygwin\cygwin.ico">
    <console shell="C:\cygwin\cygwin.bat" init_dir="C:\Cygwin\"/>
    <cursor style="0" r="0" g="255" b="0"/>
    ———–
    Per colori e dimensioni della shell basta modificare i 'settings', per la path basta dare al prompt il comando autoexec (invio).
    Confermo la lentezza intrinseca, con o senza firewall installata, ma qualcosa bisogna pur pagare alle défaillances del Big di Seattle! Ciao.

  • Giusta precisazione Giuseppe, ora lo ho notato anch'io che dal menu contestuale si può impostare il "Settings" per le tab senza accedere al file XML 😛
    Ciao

Leave a Reply