Netscape9, qualche considerazione personale

AOL ha rilasciato da poco la prima release di Netscape 9. Si curamente questo nome non può lasciare indifferenti i vecchi frequentatori della rete. Il marchio Netscape, dopo la sonora sconfitta nella prima guerra dei browser, è stato acquisito da Aol, alcuni suoi sviluppatori hanno dato vita al progetto Mozilla, e ora Aol ripropone una rivisitazione di Firefox con il nome di Netscape Navigator 9. Nel frattempo Netscape.com è diventato un sito di news sharing stile Digg, pur non godendo della stessa popolarità fra gli internauti.

Avendo letto da varie parti le eccezionali prestazioni del nuovo browser ho voluto provarlo non notando differenze sostanziali con Firefox (e non ce ne dovrebbero essere a rigor di logica visto che sono la stessa identica cosa). Praticamente Netscape 9 è Firefox al quale sono state aggiunte (forse qualcuna la dimentico) queste funzionalità:

  • un nuovo tema che richiama quello del vecchio Navigator;
  • autocorrezione degli indirizzi digitati;
  • LinkPad,:un pannello che appare nella sidebar e che permette di collezionare gli indirizzi senza aggiungerli ai segnalibri. Un modo come un altro per prendere appunti, peccato non si possano collezionare anche citazioni dai link;
  • Mini Browser: è stata aggiunta la barra degli indirizzi ai link aperti nella sidebar, in questo modo è possibile navigare e non solo aprire link nella sidebar. Funzione che richiede almeno una risoluzione con più di 1600 pixel orizzontali per avere una sua ragione d’esistere;
  • pieno supporto a Netscape.com;
  • altro che non ricordo o a cui non ho fatto caso nei miei dieci minuti di testing.

Sarò un po' cattivo e un pizzico pessimista, ma mi fa un po' di tristezza vedere che il marchio Netscape, che ha fatto la storia di Internet , venga rispolverato per aumentare la popolarità di un sito di raccolta news, e sono alquanto scettico sul fatto che Aol terrà aggiornato questo progetto. Chi vivrà , vedrà 🙂

Quello che assolutamente non riesco a capire sono le differenze di prestazioni che sembrerebbero far credere che Netscape sia più prestante di Firefox. Netscape è Firefox con delle estensioni preinstallate, non ci sono modifiche al codice portante che possano giustificare differenze prestazionali fra i due browser, in altre parole, Netscape è bello e buono quanto Firefox e Firefox è brutto e cattivo quanto Netscape. Piuttosto, se notate differenze di prestazioni fra i due browser, entrate nell'ordine di idee di fare un nuovo profilo.

Per concludere mi permetto di dare un consiglio a tutti coloro che vogliono provare un Firefox "modificato", provate Flock. Non ha la storia di Netscape, ma al contrario di quest'ultimo ha una vera filosofia di sviluppo che non si limita alla promozione dei prodotti di Aol, ma si estende a moltissimi servizi Web2.0.

7 Responses to “Netscape9, qualche considerazione personale”



  • Piuttosto, se notate differenze di prestazioni fra i due browser, entrate nell'ordine di idee di fare un nuovo profilo.

    Qui mi sento chiamato in causa io 😛
    Il mio attuale profilo Firefoxiano fa impiegare a Firefox un paio di minuti per aprirsi!

    Così quando ho installato NN9 (per provarlo come faccio con qualunque programma che mi capita a tiro) mi ha chiesto cosa doveva importare dal profilo di Firefox, gli ho fatto importare bookmarks, cronologia,password, sessioni autenticate ed impostazioni (*) e mi sono ritrovato un browser già familiare e pronto all'uso, con un profilo vuoto, quindi molto veloce! Poi per il fatto che sono pigro e non ho voglia di farmi un nuovo profilo su FF ho fatto di NN9 il mio browser predefinito.

    Ma la stessa cosa l'avrei ottenuta facendo un nuovo profilo su Firefox ed importando solo le cose indispensabili!

    (*) – Questa feature penso sia la migliore di Netscape.

    PS: Non sono un Netscapiano (anzi prima di un paio di anni fa [cioè quando ho iniziato veramente a "surfare" il web] consideravo "Il Diavolo" tutto ciò che non fosse MS!)

    PPSS: Il primo link non funziona!

    PPPSSS: Quoto per Flock, idea veramente simpatica, speriamo non cada nel dimenticatoio 🙁

  • @Willy,
    si al link mancava la "l" finale, grazie per la segnalazione.
    Nemmeno io sono stato un netscapiano, fino al '99 avevo ancora un PC che girava con MS-Dos e solo dal tardo 2000 ho la connessione ad Internet, e nei primi anni era una 56k che ti faceva passare la voglia di surfare sul Web :-P.
    Se non ricordo male ho provato Netscape 6 nel tardo 2001, ma non mi piaceva il tema ed i siti che si visualizzavano male erano davvero tanti (e non sono uno a cui piacciono i siti superfighi con animazioni Flash)
    beh tu lo avevi detto subito che la differenza di prestazioni era dovuta ad un profilo di FF eccessivamente caricato di estensioni, quindi non ti dovevi sentire tirato in ballo :-). Non trovo più il link ma in un blog mi sembrava di aver visto uno screenshot con Firefox a 56 MB e Netscape a 26 MB, cosa che ritengo impossibile a parità di siti aperti 🙂
    Ciao

  • browser.bookmarks.open 3

    questa voce in about:config fa aprire i segnalibri ed altro in una nuova tab. Tale impostazione può essere scelta nelle opzioni di nescape senza ravanare in about.config.

    Ma in firefox questa voce non c'è ed anche creandola manualmente non si ottiene lo stesso effetto come in nescape. Strano.

    questo commento è stato scritto da nescape

  • netscape vole dire

  • vole sta per volevo dire, cavolo con netscape faccio solo errori 🙂

  • Credo sia una stringa propria di Netscape, in Firefox ci sono alcune voci relative alle tab che non funzionano, alcune pur essendo native necessitano di TMP per fare il loro lavoro.

    Probabilmente quella che tu segnali è una preferenza cumulativa che configura in un sol colpo diverse altre preferenze.
    Ciao

  • appunto quello che volevo intendere è che non solo alcune opzioni non sono attivabili dalla GUI delle opzioni di firefox ma neanche smanettando con about:config

    non capisco perché quelli di Mozilla non lasciano queste possibilità.

Leave a Reply