Inviare un header personalizzato con Mozilla Thunderbird

Questo post mi serve per uno successivo che farò e che chiarirà l’utilità di usare degli header personalizzati nelle mail, per il momento potrebbe sembrare un’inutile masturbazione mentale , nell’esempio fatto in questo post, solo X-No-Archive è sensato, gli altri sono completamente inventati. Prima una premessa su cosa si trova cercando con Google a riguardo.

Per quanto riguarda l’invio di header personalizzati con Tb/Seamonkey Mail, dalla home page di Mnenhy si viene rimandati al bug 61520, commento #16, il codice proposto però non funziona con l’ultima versione di Thunderbird, dopo qualche tentativo sono riuscito a capirne la causa, la riga che in Bugzilla viene messa all’inizio va spostata come ultima :-S. Il codice (funzionante) è il seguente:

user_pref("mail.identity.<id>.header.header1", "X-No-Archive: true");
user_pref("mail.identity.<id>.header.header2", "James-Was-Here: maybe");
user_pref("mail.identity.<id>.header.header3", "X-Taming-The-Lizard-Since:1995");
user_pref("mail.identity.<id>.headers", "header1,header2,header3");

dove: al posto di header1, header2, header3 si può scegliere qualunque altro nome significativo per l’header che andremo ad inserire, e <id> è l’identificativo del nostro account: id1, id2, id5 e così via. Come fare per capire qual’è l’identificativo che TB associa ad un determinato account ?

In teoria se non sono stati creati e cancellati troppi account l’identificativo dovrebbe coincidere con l’ordine di apparizione dell’account in Strumenti -> Impostazioni account, (id1 per il primo account, id2 per il secondo e così via) nel caso però siano stati cancellati account potrebbe anche essere leggermente diverso.

Per assicurarsi di usare l’ID giusto, accedere all’editor di configurazione avanzata e inserire nel campo di filtraggio: useremai, sotto la colonna “Valore” saranno visibili gli indirizzi email dei nostri account e nella colonna “Nome Preferenza” è possibile risalire all’ID ad essi associato. Perfetto, ora che abbiamo trovato l’ID associato al nostro account possiamo modificare il codice in modo che abbia senso e si spera funzioni .

Vediamo come inserire i tre header proposti nell’esempio su bugzilla, sia sfruttando l’editor di configurazione avanzata, sia utilizzando il file user.js. Visto che l’header X-No-Archive ha un suo significato utilizzo “xnoarchive” al posto del generico “header1” per identificarlo.

Usare l’editor di configurazione avanzata

Accediamo all’editor di configurazione avanzata: Strumenti -> Opzioni -> Avanzate -> Editor di configurazione, e creiamo le seguenti nuove chiavi, associando i giusti valori, cliccando col tasto destro del mouse e scegliendo Nuova -> Stringa:

Chiave: mail.identity.id1.header.xnoarchive
Valore: X-No-Archive: true

Chiave: mail.identity.id1.header.header2
Valore: James-Was-Here: maybe

Chiave: mail.identity.id1.header.header3
Valore: X-Taming-The-Lizard-Since:1995

Chiave: mail.identity.id1.headers
Valore: xnoarchive,header2,header3

e abbiamo finito.
Usare il file user.js

Il file user.js è un semplice file di testo che sovvrascrive le preferenze del file prefs.js e che va creato nella cartella del Profilo. Per ottenere lo stesso risultato spiegato al passo precedente, inserire le seguenti righe di codice nel file user.js:

user_pref("mail.identity.id1.header.xnoarchive", "X-No-Archive[/url]: true");
user_pref("mail.identity.id1.header.header2", "James-Was-Here: maybe");
user_pref("mail.identity.id1.header.header3", "X-Taming-The-Lizard-Since:1995");
user_pref("mail.identity.id1.headers", "xnoarchive,header2,header3");

NOTA: se TB è aperto mentre si modifica il file user.js si potrebbero avere danni irreparabili .

Quando si va ad inserire qualcosa nel file user.js, bisogna tenere conto delle seguenti regole sintattiche:

  • il carattere ” all’interno di una stringa va sostituito con il carattere \”
  • il carattere \ all’interno di una stringa va sostituito con \\
  • il new line diventa \n

Stasera o domani spiego come fare ad inserire un X-Face (un avatar per i messaggi di posta o per i newsgroup) e forse quanto scritto qui avrà un senso .

NOTA: non è necessaria nessuna estensione per inviare un header personalizzato, se però si vuole migliorare la loro visualizzazione è consigliata l’installazione dell’ottima Mneny by Karsten “Mnyromyr” Düsterloh

2 Responses to “Inviare un header personalizzato con Mozilla Thunderbird”


  • Mozilla Firefox 2.0.0.13 Windows XP

    Ottimo,adesso sono riuscito a impostare X-No-Archive in Thunderbird.
    Ma c’è un modo per far sì che di default venga settato su true o yes senza dover tutte le volte settarlo a mano?

    Grazie e complimenti!

  • Mozilla Firefox 2.0.0.13 Windows XP

    Grazie per i complimenti 🙂
    A dire la verità in questo modo si dovrebbe già settarlo di default a true, per aggiungere l’header alla finestra di composizione ed impostarlo manualmente la strada è un’altra.

    Se WP non fa scherzi, il codice che devi mettere nell’user.js per avere sempre X-No-Archive è questo (al posto di <id> va messo l’esatto id dell’account come spiegato sopra:

    user_pref(“mail.identity.<id>.header.header1”, “X-No-Archive: true”);
    user_pref(“mail.identity.<id>.headers”, “header1”);
    Se non risolvi fai sapere 🙂
    Ciao
    Sandro

Leave a Reply