Cambiare il cursore su link popup e javascript

Questo trucchetto permette di cambiare il cursore del mouse quando quest’ultimo passa sopra a link con target=_blank e javascript, i primi sono quelli che (salvo impostazioni contrarie da parte dell’utente) vengono aperti in nuove finestre mentre i secondi sono attivati da controlli javascript e possono servire per espandere menu o per aprire pop-up. Per fare questo bisogna inserire il codice riportato qui di seguito nel file userContent.css che si trova nella cartella chrome del Profilo. E’ importante soprattutto conoscere se il link che si sta cliccando contiene codice Javascript, visto che tali link a volte vengono sfruttati per attacchi XSS (Cross Site Scripting).

Modifica il cursore sui link che aprono nuove finestre

/* Modificare il cursore nei link che aprono nuove finestre */
:link[target="_blank"], :visited[target="_blank"], :link[target="_new"], :visited[target="_new"] 
{
	cursor: crosshair;
}

Modifica il cursore sui link javascript

/* Modificare il cursore per i link JavaScript */
a[href^="javascript:"]
{
	cursor: move;
}

Il codice è stato reperito qui e qui potete trovare tutti i valori da associare alla proprietà cursor.

A mio avviso però tutti i cursori standard mal si addìcono a essere utilizzati per segnalare che si sta passando sopra ad un link diverso dagli altri. La cosa migliore, a mio parere, sarebb e utilizzare delle “manine colorate”, in questo modo la forma della mano richiamerebbe l’attenzione sul fatto che si tratta di un link ed il colore servirebbe per indicare che non si tratta di un link tradizionale. La prima cosa da farsi, e forse la più difficile, è procurarsi dei cursori (file con estensione cur) da poter utilizzare, se qualcuno ne trova di carini e me li fa pervenire lo ringrazio, gli unici che sono riuscito a trovare io sono delle manone più che delle manine !!! Bene procurati i cursori andiamo su The Data: URI Kitchen e carichiamo dal nostro hard disk il cursore desiderato e clicchiamo su “Generate”. Vi verrà proposto un data:link, cliccateci sopra e vedrete che nella barra degli indirizzi apparirà il cursore seguito dal data:link, copiatelo e incollatelo al posto della stringa DATA:LINK nel codice sottostante:

NOTA: Il seguente codice dovrebbe funzionare con tutti i browser basati su una versione di Gecko maggiore della 1.8, io lo ho provato con Firefox 1.5.x Seamonkey e K-Meleon 1.0.x e funziona.

/* Modificare il cursore nei link che aprono nuove finestre */
:link[target="_blank"], :visited[target="_blank"], :link[target="_new"], :visited[target="_new"]
{
	cursor: url("DATA_LINK"), auto !important;
}

e analogamente per i link javascript. Se volete utilizzare esattamente i cursori che ho trovato io su Internet, cliccate col destro su questo < < LINK > > e scegliete “Salva destinazione come” e salvatelo nella cartella chrome del Profilo.

Ecco due screenshot di come vi apparirà il cursore con il file scaricato:

Cursore su un link con target  _blank

cursore su link  Javascript

NOTA:: per prove fatte il trucco funziona sia con K-Meleon che Seamonkey, se volete farlo funzionare su Epiphany e Camino, leggete questo articolo di Notoriousxl.

7 Responses to “Cambiare il cursore su link popup e javascript”


  • Sai dirmi se il metodo per cambiare cursore su certi link funziona anche sui sistemi Linux? Grazie.

  • Non posso esserne certo ma credo che funzioni indipendentemente dal sistema operativo.

  • Confermo: funziona anche su Linux, grazie 🙂

  • Bene grazie per il collaudo 🙂
    Ciao

  • Come vedi dal trackback, e come mi avevi proposto di fare, funziona anche su Epiphany (e quindi credo anche su Camino :wink )

    PS: per mandarti un trackback bisogna fare:
    1) andare alla pagina dell'articolo (non quella dei commenti), per avere il pulsantino trackback sotto la notizia (strano poi che nella visualizzazione del singolo articolo si vedano anche gli articoli successivi :neutral

    2) cliccare sul pulsantino (che ha un suo indirizzo): si aprirà una pagina che darà un terzo indirizzo, il trackback vero e proprio (diverso da quello del pulsantino).

    … è un po' nascosta la cosa :wink (magari pubblicizzala nella sidebar; tra l'altro vedo che i trackback non hanno neanche i nofollow 😀 )

  • Beh, lo so che dalla pagina principale le icone appaiono, solo che un mese fa ho scelto di mandare gli abbonati al feed RSS direttamente alla pagina dei commenti
    Diciamo che di trackback non ne avevo mai ricevuti e avevo letto su qualche blog che molti li volevano addirittura disattivare per via dello spam e quindi non ci avevo dato molto peso.
    Magari ora ascolterà il tuo consiglio e aggiungerò un link sulla sidebar per istruire su come effettuare il trackback, anche se, nei giorni dispari mi sveglio con la volontà di migrare su WordPress, e nei giorni pari penso al fatto che forse è meglio restare con SPB.
    Ciao e grazie del trackback 😀

  • Eheh… beh, WordPress non è male, un pensierino potresti farcelo 😉 L'unica cosa è che bisognerebbe modificare il tema in uso in modo tale da separare i trackback dai commenti (la gente si chiede: "che cavolo sono questi"?) (come tra l'altro fa il tuo blog 🙂 )
    Ciao e grazie a te per gli articoli 😉

Leave a Reply