Adblock si o Adblock no ?

Alcuni publisher e webmaster stanno aderendo ad una vera e propria campagna anti-Firefox, o per meglio dire, anti-Adblock :-P.

Questa è la pagina a cui si viene reindirizzati se si accede ai loro siti con Firefox. Il succo della questione è che non ritengono corretto che con Adblock si possano rimuovere i contenuti pubblicitari che sono la fonte di sostentamento dei siti stessi:

The Mozilla Foundation and its Commercial arm, the Mozilla Corporation, has allowed and endorsed Ad Block Plus, a plug-in that blocks advertisement on web sites and also prevents site owners from blocking people using it. Software that blocks all advertisement is an infringement of the rights of web site owners and developers. Numerous web sites exist in order to provide quality content in exchange for displaying ads. Accessing the content while blocking the ads, therefore would be no less than stealing. Millions of hard working people are being robbed of their time and effort by this type of software. Many site owners therefore install scripts that prevent people using ad blocking software from accessing their site. That is their right as the site owner to insist that the use of their resources accompanies the presence of the ads.

Premesso che nei siti che frequento abitualmente di tanto in tanto disattivo Adblock e faccio qualche click sui bannerini, non capisco perché si sia giunti a bloccare Firefox stesso. Molti altri browser stanno integrando funzioni di adblocking dei contenuti pubblicitari, ed in ogni caso le funzionalità di blocco dei contenuti (script, immagini) sono cose che devono essere permesse da un browser.

Invece di bloccare Firefox sarebbe molto più utile, per alcuni Webmaster, riflettere sulla quantità e qualità della pubblicità presente nei loro siti. Un conto è vedersi qualche bannerino di tanto in tanto, un altro è avere una pagina interamente coperta da annunci pubblicitari, popup che appaiono non appena si muove il mouse e addirittura immagini che cominciano ad emmettere sonori spaventosi :-P. Sono convinto, che se la pubblicità fosse meno invasiva, sarebbe l'utente stesso ad accetarla a cuor leggero, magari disattivando Adblock per il sito in questione.

Per il momento, per accedere a tali siti con Firefox è necessario imbrogliare sull'user agent utilizzando: User Agent Switcher.

Leggi anche: Bufale estive, bloccare Firefox

18 Responses to “Adblock si o Adblock no ?”


  • Siamo davvero al ridicolo 🙁

    Per caso hai già incrociato qualche sito che utilizza questo metodo?

  • Ciao,
    nei siti che visito io questa politica non è stata ancora adottata, ma ho letto molte reazioni sui blog in lingua inglese:
    link1
    link2

    e nessuno linka i siti che hanno aderito alla campagna anti FF.

  • Comunque, secondo me, finora non ci ha aderito nessuno :-P.

    Ciao

  • Yes, you heard me: Firefox (with Adblock) is a grave threat to capitalism itself. In fact, FIREFOX === COMMUNISM. :lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol
    :lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol:lol

  • Questo dovrebbe essere un sito che blocca firefox

    http://www.jacklewis.net

    ma io non riesco a raggiungerlo.

  • E poi se uno con adblock blocca il codice di blocco

    http://whyfirefoxisblocked.com/blockcode.html

    che viene inserito nel sito per bloccare firefox, cosa succede? Che il blocco non ha effetto? :-D:-D:-D

    E se uno blocca la pubblicità con altri metodi ad esempio file hosts, altri ad filter indipendenti dal browser? :-D:-D:-D:-D

    Per me sono matti.

  • Firefox 3.1 Download – IT
    Scarica il nuovo Mozilla Firefox Veloce, leggero, facile e sicuro!

    http://www.iifirefox.com/ff/it

    questo sito è apparso negli adsense, porta al google pack. Chissà chi è il lazzarone che invita a scaricare FF 3.1 che non è ancora uscito?

  • Ciao,
    io al sito che hai linkato non riesco ad accederci per ora, visto che, mi dà un errore di fuori tempo massimo.

    Si però solo se usi il blocco di tipo Javascript :-P. Sul sito ci sono due tipi di codice per il blocco: PHP e Javascript. Se usi il codice PHP Adblock non ci può
    fare nulla, credo.

    Quei link al Firefox 3.1 mi danno un enorme fastidio, è da un po' che provo a filtrarli con il filtro "blocco annunci della concorrenza" di Adsense, ma sono davvero infiniti.
    Per info sul "lazzarone" (per me ha avuto un'idea quasi geniale):
    http://www.pseudotecnico.org/blog/2007/08/14/a-proposito-dei-siti-civetta-scarica-firefox/

  • Ah, l'idea è geniale ma dà fastidio anche a me che appaia in cima ai risultati quando si cerca "download
    firefox".

  • I siti non sono più raggiungibili, gli hanno consumato la banda forse per protesta.

    Bandwidth Limit Exceeded

    Ci sarebbe anche questo sito

    http://phpbuddy.com/article.php?id=20

    Però è più democratico in quanto prevede di bloccare i vari blocca pubblicità senza focalizzarsi su un browser specifico (come se fosse colpa di firefox se esiste una estensione chiamata adblock). Ad esempio Iepro http://www.ie7pro.com/ ha simili funzionalità, perché non bloccano anche IE7?

    Nessuno è in grado di creare una pagina dimostrativa per vedere come funziona questo fantomatico blocco?

  • http://ombra.picopage.com/?p=515

    Potrebbe anche trattarsi di una bufala per far parlare di sè ed aumentare il page rank.

    Se fosse possibile mettere il nofollow sui link così non gli diamo corda.

  • Bleh, comunque sti giochini per aumentare il PR non credo aiutino ad aumentare la reputazione dei suoi siti :-P.
    E' vero che se si legge una sciocchezza, a volte, se ne parla di più che non di un buon articolo In ogni caso, la campagna l'ha lanciata, speriamo che nessunoaderisca.

  • Non gliene frega niente della reputazione, una volta che i domini hanno i rank nei vari motori di ricerca lui si rivende un servizio, ovvero la possibilità di mettere il tuo link sui suoi siti civetta. Siccome sono siti con pagerank alto automaticamente si alza il tuo. ti assicuro che c'è chi paga quella manciata di dollari e si frega di come ha fatto il tizio per avere il pagerank….

    sono gli interstizi di internet, da un certo punto di vista e' affascinante 🙂

  • Si, ho letto anche sul blog dello pseudotecnico che si vendono i link dei siti di PR 6 sui forum :-P.
    Comunque, secondo me, Google dovrebbe rivedere il procedimento per il calcolo del PR, magari affiancando all'algoritmo dei moderatori "umani" che possano influenzarlo.
    Ciao

  • Che cavolo, a questo punto blocchiamo tutti gli utenti non vedenti perché non vedono la pubblicità e non la cliccano, o direttamente tutti quelli senza javascript abilitato, perché adsense va sul js.

    Ridicolo, assurdo. :mad

  • Se uno fa un discorso del tipo: "Blocchiamo gli utenti che bloccano la pubblicità" allora può per l'assurdo essere legittimo anche se discutibile.
    Ma non è giusto bloccare solo gli utenti di firefox solo perché esiste adblock. Anche senza usare adblock in firefox è possibile bloccare script o immagini provenienti da certi domini, agendo su un determinato file (hostperm.1) in una determinata maniera.

    http://humanreadable.nfshost.com/howtos/adblocking.htm
    http://kb.mozillazine.org/Hostperm.1

    Esistono altri mezzi per bloccare la pubblicità anche per altri browser.

    E' l'accanimento verso firefox che no va, sempre che sia una cosa vera e non un modo per far parlare di sè.

    Tempo fa avevo letto un'altra notizia simile a questa ma non ricordo se proponevano di bloccare gli utenti firefox o tutti gli utenti che avevano un qualche blocco degli ads. E anche allora ci furono ovviamente polemiche.

  • Beh diciamo che Adblock è a prova di utonto 😛

    Guarda, Opera integra l'adblocking nativamente, per IE mi sembra esista un'estensione, Outpost lo ha fra le impostazioni del Firewall, mi sa proprio che il tizio ha voluto farsi un po' di pubblicità, visto che Firefox è un argomento che genera molti trackback in rete .-P.

    Ciao

  • Comunque sembra che qualcuno abbia aderito all'iniziativa:
    [http://www.nytimes.com/2007/09/03/technology/03link.html?_r=3&oref=slogin&oref=slogin&oref=slogin]New York Times[/url]
    io non ho ancora trovato un sito che stia aderendo all'iniziativa, ma se lo trovo lo taglio :-P.
    Anzi, se inventano un rel="badsite" da usare per abbassare il PR lo linko volentieri.

Leave a Reply